Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Il presidente del CONI Lazio Riccardo Viola ha nominato nuovo Delegato Coni per la provincia di Roma l'ex campionessa di nuoto Cristina Chiuso, che sostituisce il dimissionario Alessandro Fidotti. La Chiuso, nata a San Donà di Piave ma romana d'adozione, da anni è al fianco del CONI nelle iniziative di promozione sportiva, prima a livello provinciale e da un paio d'anni, a seguito della riforma degli enti territoriali, con il CONI Lazio. E' stata testimonial della prima ora de "I Giovani incontrano i Campioni", il format che in dieci anni ha coinvolto, portando nelle scuole atleti di ogni disciplina sportiva, migliaia di studenti in tutta la regione. Un percorso iniziato quando ancora lei era ancora la regina della velocità e il capitano della Nazionale azzurra, e seguìto negli anni nella convinzione che l'esperienza e l'esempio hanno sempre una marcia in più quando il racconto è quello diretto. Oggi Cristina ha intrapreso la carriera giornalistica e commenta per la televisione le gesta sportive di altri protagonisti delle vasche, atleti di alto livello; ma conosce l'importanza dello sport di base, ingrediente necessario a uno stile di vita corretto, antidoto ai comportamenti devianti, frutto di anni di eseprienza sul campo. Per lei, unica donna che si aggiunge adesso ad Alessandro Pica (Viterbo), Andrea Milardi (Rieti), Massimo Mignardi (Frosinone) e Fabrizio Malgari (Latina), i migliori auguri di buon lavoro!