Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

“Sport in Piazza”, progetto nato dal protocollo siglato tra Coni Lazio e Regione Lazio “CONI e Regione, compagni di sport”, che punta alla diffusione dell’attività motoria e sportiva per tutti, toccherà domenica 8 ottobre uno dei luoghi simbolo della Capitale, il Portico d’Ottavia.

La manifestazione, condivisa con la Comunità Ebraica romana e organizzata dal CONI Lazio, è la prima di questo genere a svolgersi nella cornice storica dell’ultimo portico rimasto di quelli che circondavano l’antica piazza del Circo Flaminio, complesso monumentale edificato due millenni fa dall’imperatore Augusto in memoria della sorella Ottavia.

Dalle 10 alle 16, un mini villaggio sportivo interesserà la zona pedonale di via Catalana e Largo 16 ottobre, dove Enti di promozione e Federazioni sportive offriranno a grandi e piccini la possibilità di provare una serie di attività tra cui badminton, giochi tradizionali, scherma, danza, E-bike, tennis tavolo, volley, bowling, scacchi, mini tennis, calcio balilla, discipline olistiche come il tai chi chuan e twirling, mentre il tiro a volo e la pesca sportiva saranno presenti con i loro simulatori. Per la Regione Lazio è confermata la presenza del Consigliere Eugenio Patanè40x80-coni&regione-porticoottavia-08ott-bassaris ultimo.jpg