Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Berlino 2018, Doha 2019, Tokyo 2020. Il percorso è già programmato e la voglia di portarlo a compimento è grande, nonostante l'infortunio e il conseguente periodo di stop. Il finanziere scelto Giulia Viola sta recuperando sulle piste dell'Infernetto, dopo l'intervento per correggere lo sperone calcaneare, in attesa di poter tornare dal suo coach in Inghilterra. "Le Fiamme Gialle mi hanno concesso l'opportunità di scegliermi l'allenatore e spero di poter ripagare questa fiducia con un risultato importante. La prima tappa saranno gli Europei di Berlino." In attesa di potersi misuarare in un grande evento, Giulia oggi ha incontrato gli studenti dell'I.C. Via Cassia 1694, a Roma, per un appuntamento del progetto "I giovani incontrano i campioni". Il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle è da sempre vicino all'iniziativa del CONI Lazio, che ormai moltissime scuole nella capitale, e da qualche anno anche nelle altre province della regione, conoscono e richiedono all'inizio dell'anno scolastico. La mezzofondista di Montebelluna, detentrice di sei titoli italiani assoluti, un passato da ballerina classica, ha raccontato di essersi avvicinata in tarda età all'atletica, e di esserene stata subito conquistata. La corsa è una forma di disciplina sia fisica che mentale e aiuta a strutturarti secondo un ordine ben preciso. Un ordine che ti viene in aiuto anche nella vita di tutti i giorni; e perchè no, anche nello studio. Le sconfitte, poi, servono a crescere. L'importante è affrontarle con lo spirito giusto, pronti a trarne il giusto insegnamento. E senza cercare di aggirare l'ostacolo. Una bella mattinata, ma soprattutto un'opportunità di confronto per una settantina di alunni, per lo più terze medie, orchestrate dal prof. Marco Ferroni. All'incontro sono intervenuti il presidente del municipio XV Stefano Simonelli e l'assessore a sport e scuola Pasquale Russo. IMG_3901.jpg