Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Il tiro a volo protagonista stamattina all'I.C. "Guido Pitocco" nell'ambito del progetto "I giovani incontrano i campioni", sotto l'egida del CONI Lazio. Alla presenza del sindaco di Castelnuovo di Porto Riccardo Travaglini, la campionessa del mondo di fossa olimpica a squadre nel 2013 Federica Caporuscio, accompagnata dal responsabile federale per i rapporti con la scuola Sergio Carella, ha spiegato ai studenti i motivi della sua scelta sportiva, illustrandone le particolarità. Molti gli argomenti toccati nel corso dell'incontro con la rappresentante del gruppo sportivo Carabinieri, dall'impegno nel conciliare sport e studio ai temi caldi del bullismo, che gli adolescenti vivono in maniera particolarmente sentita. 

L'iniziativa che fa incontrare i campioni dello sport agli studenti del Lazio stamattina era anche ll'I.C. Frezzotti-Corradini di Latina, dove è intervenuto Antonio Buontempo, allenatore della sezione giovanile della canoa-kayak presso Mariremo a Sabaudia, accompagnato dal delegato CONI della provincia pontina Fabrizio Malgari.  In programma questa settimana un doppio appuntamento a Cisterna mercoledi 14 all'I.C.Plinio il Vecchio con Daniele Sabatino (FITeT) e giovedi 15 all'I.C.Volpi con Roberto De Franceschi (FIBS), mentre venerdi 16 sarà la volta di un liceo artistico paritario, il San Giuseppe di Grottaferrata, che ospiterà l'ex campionessa del mondo e olimpionica di ritmica Elisa Blanchi.IMG_20180213_103827.jpgIMG_20180213_103148.jpg