Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Oggi a Castelporziano, presso la sede del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, alla presenza di numerose Autorità quali il presidente CONI Lazio Riccardo Viola, Antonino Mancuso dell’Ufficio Scolastico Regionale del MIUR, il Gen. Gianni Gola, presidente dell’Associazione Nazionale Stelle al Merito Sportivo e presidente onorario dei Gruppi Sportivi Fiamme Gialle, il presidente della commissione sport di Roma Capitale Angelo Diario, Mario Casali, presidente di Wellness Town e il Gen. Raffaele Romano, Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, gli alunni dell’ Istituto Comprensivo “Montalto di Castro” che hanno partecipato  all’edizione 2018 (la VII)  del Torneo di calcio studentesco "Junior Club", dedicata ai ragazzi degli istituti d’istruzione secondaria del Lazio, hanno ricevuto il “Premio Fair Play Fiamme Gialle” per la categoria giovanissimi. Il Torneo, riservato nelle prime edizioni solo alle scuole della Capitale, organizzato dalla Wellness Town in collaborazione con il Corriere dello Sport, dall’edizione dello scorso anno è stato allargato, per la categoria giovanissimi,anche alle scuole delle province di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo, coinvolgendo, quest’anno, 84 istituti d’istruzione secondaria, per circa 2100 studenti e 200 tra dirigenti e insegnanti. Iniziato il 22 gennaio, il Torneo si è concluso il 7 maggio  2018. (nella foto dell'ufficio stampa FF.GG. il capitano della squadra del Montalto riceve il premio dal gen. Romano)Il capitano della squadra ritira il premio Fair Play Fiamme Gialle consegnato dal Gen.B. Romano.JPG