Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Passate le feste riparte con l’inizio dalla prossima settimana il calendario de “I giovani incontrano i Campioni”, che andrà avanti fino alla fine dell’anno scolastico 2019. Intanto il conteggio delle iscrizioni ha fatto segnare la quota record di 167 adesioni, con un aumento di oltre il 20% rispetto al 2018.

Il programma della settimana. Si comincia con il ciclismo, e più precisamente con le ruote grasse della MTB, che saranno protagoniste con il responsabile del settore ciclocross della federazione Massimo Folcarelli, lunedì 7 gennaio all’I.C. Anzio II-Acqua del Turco di Anzio. All’attività didattica, Folcarelli abbina anche quella agonistica, e solo poche settimane fa ha conquistato un argento agli Europei Master 45 s-Hertogenbosch (Olanda). Martedì 8 gennaio al Comprensivo Oreste Giorgi di Valmontone planerà (è il caso di dirlo) Carmine Della Corte, presidente della SS Lazio paracadutismo e dell’AeCI Lazio. Della Corte ha all’attivo migliaia di lanci e due anni fa ha stabilito il record italiano di speed diving (lo sport più veloce al mondo non motorizzato) con oltre 400 km/h. Mercoledì 9 gennaio sarà di scena all’I.C. E. Marelli di Roma-Tor Vergata la coppia di campioni del mondo Andrea Pellegrini/Edoardo Jordan con la loro avvincente lezione di scherma. Con loro anche il maestro Emanuele Di Giosaffatte. Giovedì 10 gennaio si parlerà invece di hockey prato con Lorenzo Dussi all’I.C. via P.A. Micheli di Roma. Lorenzo ha fatto parte della Nazionale e attualmente allena l’HC Tevere, una delle squadre di vertice della Capitale. La settimana si chiude con uno sport che evoca l’estate, ma che si può imparare anche durante l’inverno. Parliamo del SUP, la tavola con la pagaia che dalle Hawaii da qualche anno è arrivata anche da noi. A spiegarla agli alunni dell’I.C. Marina di Cerveteri sarà Tommaso Pampinella (nella foto CONI Lazio). L’ex ginnasta di Civitavecchia è approdato nel mondo del surf con ottimi risultati, conquistando un titolo italiano nel 2017. Con lui anche il delegato FISW Pierluigi Rovegno.IMG_0608.JPG