Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Prosegue con l’incontro odierno presso il Marconi, sede dell’ASD Civitavecchia Volley, il progetto legato ai Centri di Orientamento e Avviamento allo sport del CONI. Partecipanti all’evento i pallavolisti del minivolley del vivaio rossonero e i piccoli calciatori della Scuola Calcio DLF. I coach della Civitavecchia Volley presenti per gestire il tutto saranno Andrea Gabelli, Marianna Del Rosso, Sara Sansone ed Ivan Piccolo che collaboreranno in sinergia con i tecnici del DLF. 

Una bella occasione per i bambini di ambedue le società, che avranno la possibilità di cimentarsi con il TEM Test (Test Efficienza Motoria) che viene somministrato ai bambini della fascia d’età tra gli 8 e i 14 anni, mentre il Motorfit riguarda invece ai bambini tra i 5 i 7 anni. Il TEM è un metodo di valutazione facilitata che fornisce un’informazione globale dell’abilità motoria dei piccoli atleti. Durante il pomeriggio di sport i tecnici proporranno agli atleti un circuito ideato dal CONI a 4 stazioni con 4 andature diverse. Si tratta di esercizi proposti in maniera giocosa, che permetteranno ai bambini di lavorare sulla multilateralità e di cimentarsi in attività multidisciplinari. L’esecuzione del test e la raccolta dati sono gestite tramite una App con cui il CONI convoglia i vari risultati, in forma anonima, in un server centrale. Il tutto viene quindi elaborato per fini scientifici dall’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport, che già questa estate ha proposto ai bambini partecipanti all’Educamp e al Trofeo CONI i medesimi test.

“Le varie iniziative proposte dal CONI che abbiamo abbracciato si sono rivelate ottime per permettere ai bambini partecipanti di fare esperienza e divertirsi- è l’opinione espressa dai tecnici delle ASD -  Il progetto ci accompagnerà per tutta la stagione rimanente e non vediamo l’ora di metterci a lavoro ed osservare i benefici che ne trarranno i nostri atleti.”WhatsApp Image 2019-01-14 at 08.56.09.jpeg