Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Alessia Zecchini, con la formidabile distanza di 193,01 metri, ha realizzato domenica scorsa il nuovo Record Mondiale CMAS di apnea dinamica senza attrezzi in vasca da 25 metri. Il primato è stato ottenuto in occasione della gara di qualificazione nazionale di apnea indoor “7a DugonCup”, in corso di svolgimento presso la piscina comunale di Milazzo.

Il precedente record, pari a 175,00 metri, apparteneva alla croata Katarina Zubcic, che lo aveva conseguito a Zagabria, in Croazia, il 15 Novembre 2013. Grazie a questa ennesima impresa, la pluricampionessa romana ha così arricchito il suo già nutritissimo curriculum con un ulteriore record mondiale, che, tra l’altro, non è soltanto CMAS, ma anche AIDA. A certificare la prestazione della Zecchini, regolarmente sottopostasi a controllo antidoping al termine della prova, è stato il Giudice Internazionale CMAS, Salvatore Rubera.

Come di consueto, la performance della campionessa azzurra potrà considerarsi a tutti gli effetti un record mondiale soltanto dopo che la CMAS, valutato anche il relativo video, lo avrà omologato come tale. (ITALPRESS)Zecchini_isgro2-750x400.jpg