Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Al Lago di Castel Gandolfo, presso la sede Nautica della Asd Castelgandolfo Outdoor, si è svolta ieri " La Giornata della Sicurezza Acquatica" con uno stage che ha avuto per protagonisti i cani da salvataggio. L'obiettivo, in vista dell’estate, informare per prevenire incidenti e fatti di cronaca gravi in acqua. " Il progetto lago sicuro riparte dalle unità cinofile della Asd Lunga Vita al Lupo, affiliata alla F.I.N. Salvamento e dalla locale Asd Castel Gandolfo Outdoor. Di qui l’idea di realizzare la prima edizione di uno stage completamente gratuito per parlare di sicurezza, di ambiente, di giusta relazione con i cani, indispensabili ed instancabili collaboratori per chi sorveglia i luoghi di balneazione in estate ". Questa pratica iniziativa ha avuto il sostegno ed il patrocinio del Comitato Regionale Lazio della Federazione Italiana Nuoto, del Comune di Castel Gandolfo, del Parco dei Castelli Romani e del CONI Lazio. Presenti il sindaco Milvia Monachesi, Il direttore area ambientale del Parco dei Castelli Romani Stefano Cresta, il presidente del Comitato Regionale Fin Giampiero Mauretti e il presidente del Comitato regionale Coni Riccardo Viola. I cani si sono cimentati in esercizi di salvamento con recupero delle persone in acqua e tuffi dal pattino. Nel pomeriggio, per i ragazzi, proiezione di video informativi, giochi e interazioni con i cani di salvataggio.05-114641-22-67.jpg