Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Il binomio cinema e sport torna a luglio per quattro settimane nell'ambito della rassegna Cine Village Arena, presentata stamattina in conferenza stampa. Dopo il successo delle Notti di cinema a piazza Vittorio lo scorso anno, si rinnova dunque per i romani la possibilità di praticare sport gratuitamente, affiancando l'offerta cinematografica. La prima edizione del Cine Village Talenti, in programma dal 15 giugno all’8 settembre, nasce proprio dalla volontà di offrire, all’interno di un’area verde, nuove opportunità culturali e non solo ai residenti di uno dei municipi della Capitale più vasti e densamente abitati. 

L’offerta cinematografica sarà affiancata e sostenuta da numerose altre forme di intrattenimento tra cui spettacoli live (esibizioni musicali, danza, stand‐up comedy, street‐art ); spazi dedicati alle attività ricreative (per bambini e anziani); incontri culturali a tutto tondo (con scrittori, autori cinematografici, personalità del mondo scientifico). E naturalmente un’area dedicata allo sport, dove ogni settimana si alterneranno discipline a tema (sport di squadra, individuali, della mente, ecc…).

Nella consapevolezza che, durante il periodo estivo, una mirata offerta culturale e d’intrattenimento sul territorio possa contribuire ad accrescere il benessere della collettività, il villaggio si arricchirà ogni giorno di più, grazie alla partecipazione di realtà come il CONI Lazio e il Comitato Italiano Paralimpico, con l’allestimento di alcune zone in cui lo sport sarà accessibile a tutti.

Cardine della proposta culturale sarà il cinema una sala da circa 1.000 posti attrezzata con maxischermo e impianti di proiezione e audio ad alta tecnologia (Proiettore Digitali 2K e sistema audio Dolby Digital Surround 7.1) per consentire una visione e un ascolto privilegiati. Evento conclusivo del programma cinematografico e dell’intera manifestazione sarà la 19a edizione della rassegna Locarno a Roma, parte integrante del progetto “Il cinema attraverso i Grandi festival” realizzato da ANEC Lazio, durante il quale lo schermo di Parco Talenti ospiterà una vetrina di 6/8  titoli selezionati tra quelli premiati e più significativi del 72° Locarno Festival.

Ad arricchire la proposta, anche uno speciale progetto in collaborazione con Camera di Commercio e Confcommercio, “Consumi e cultura tra economia e sviluppo del territorio, per il rilancio delle imprese di quartiere, finalizzato a valorizzarne il tessuto economico‐produttivo e le eccellenze attraverso il ruolo e il valore delle attività culturali.

Giovanni Caudo – Presidente Municipio Roma III

Abbiamo proposto al Comune di Roma di aggiungere tra i siti per l'estate romana il Parco di Talenti, quello che in questi pochi mesi con iniziative le più diverse, sta diventando il centro del tempo libero e del benessere fisico del Municipio, ora si aggiunge la cultura e in particolare il Cinema. Siamo veramente felici di ospitare nel nostro municipio una rassegna così importante come quella che si è svolta per tanti anni a Piazza Vittorio. Un esempio concreto ed evidente che la periferia può essere il centro del futuro di Roma della sua rinascita. Una occasione importante per tutti i cittadini non solo del Municipio di spendere il loro tempo nel modo migliore tra la natura, il paesaggio della campagna romana, dentro a una esperienza di benessere fisico e contemporaneamente di coltivare la passione per il cinema. Vi aspettiamo in tanti, ogni sera in quello che sta diventando il Central Park del municipio Roma Tre ‐ Montesacro, un Municipio Grande come Una Città.

Luca Bergamo ‐ Vicesindaco di Roma con delega alla Crescita CulturaleIl Vicesindaco con delega alla Crescita culturale di Roma Luca Bergamo esprime apprezzamento per il lavoro

di Anec‐Agis che ha scelto con il sostegno dell'Amministrazione e del Municipio di offrirsi alla città nel quartiere di Talenti, diventando anch'essa protagonista della diffusione della cultura oltre i confini del centro storico.

Albino Ruberti – Capo di Gabinetto Regione Lazio

“Il 15 giugno inizia una nuova avventura dell’AGIS‐ANEC Lazio che per il primo anno porta la sua grande arena estiva nel Parco di Talenti. Siamo particolarmente felici di supportare questa manifestazione perché animare le periferie e creare coesione sociale attraverso la cultura è uno degli obiettivi principali della Regione Lazio. Il cinema è un collante sociale preziosissimo e noi lo sosteniamo accompagnando ogni fase dello sviluppo cinematografico, dalla produzione alla promozione, dalla conservazione alla fruizione”.

Riccardo Viola – Presidente CONI Lazio

"Il CONI Lazio per il secondo anno sarà al fianco dell'ANEC‐AGIS nell'ambito delle notti di cinema e sport. Dopo lo straordinario successo del 2018 a piazza Vittorio, stavolta il presidente del Comitato Regionale Riccardo Viola ha deciso di inserire l'iniziativa nell'ambito del progetto "CONI & Regione, compagni di sport". Per quattro settimane l’Arena Parco Talenti avrà dunque il suo angolo sportivo, dove si alterneranno varie discipline. Ogni settimana sarà contraddistinta da un tema: dagli sport della mente agli sport di squadra; da quelli praticabili con i simulatori agli sport di combattimento. Tutti potranno praticare gratuitamente lo sport preferito, seguiti da tecnici e personale specializzato.

Pasquale Barone ‐ Presidente Comitato Regionale Paralimpico Lazio

"Consideriamo queste iniziative un valido strumento per raggiungere la meta che da sempre il CIP si pone: promuovere e diffondere una cultura sportiva per tutti. Sono infatti convinto che lo sport offra delle opportunità che favoriscono il recupero psico‐fisico e l’integrazione sociale delle personedisabili e non, consentendo loro di vivere preziosi momenti di aggregazione."

(foto Archivio CONI Lazio)20180712_CONI_bambini_0015.JPG