Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Si è concluso ieri 30 maggio presso il palazzetto di Santa Marinella il progetto CONI-MIUR sport di classe dell'istituto comprensivo "Piazzale della libertà" di S.Marinella . L'assessore allo sport Marina Ferullo ha salutato i 200 bambini delle classi 4° e 5° della scuola primaria esortandoli a praticare sport perché gli insegnamenti e i corretti stili di vita appresi durante la pratica sportiva non hanno eguali. Ottimo il coinvolgimento di tutte le insegnanti che si sono attivate per organizzare questa bellissima mattinata all'insegna dei giochi proposti dalla tutor Giulia Pravatà, laureara IUSM e laureanda in scienze della nutrizione e formata dalla scuola dello sport del CONI comitato regione Lazio. Oltre i giochi proposti la tutor e la coordinatrice del progetto Iolanda Bianchi hanno preparato delle frasi che i ragazzi hanno poi composto e letto ai numerosi genitori presenti.  VIVI LO SPORT COME SE FOSSE UNA CITTÀ APERTA DOVE TUTTI POSSONO SENTIRSI CITTADINI .... con questa bellissima frase i bimbi hanno salutato i genitori e si sono dati appuntamento al prossimo anno. Un ringraziamento particolare va alla dirigente scolastica d.ssa Velia Ceccarelli che ha creduto nella realizzazione del progetto sostenendolo in ogni momento della sua realizzazione. Pima di terminare la festa i bambini hanno invitato i genitori e il pubblico presente alla manifestazione all'evento SPORT IN PIAZZA, altro progetto CONI che si terrà sabato 1 giugno al LUNGOMARE MARCONI proprio a SANTA MARINELLAsport di classe civitavecchia2.jpegsport di classe civitavecchia8.jpeg