Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Giornata da tutto esaurito a Santa Marinella per la seconda tappa di Sport in Piazza, l'evento che rientra in “CONI & Regione, compagni di sport”, iniziativa nata da un protocollo d’intesa tra CONI Lazio e Regione Lazio.

 Il villaggio multi sportivo, allestito sul Lungomare Guglielmo Marconi della nota cittadina balneare del litorale romano, dalle 10 alle 18 è stato preso d'assalto dai cittadini e dalle centinaia di giovani e giovanissimi atleti delle società sportive del territorio, coinvolte nell'organizzazione insieme alle Federazioni sportive.

Complice la bella giornata, gli sport acquatici, surf, sup e kitesurf, sono stati i più praticati dai presenti, la maggior parte neofiti delle tre discipline. Oltre tremila, in totale, i cittadini che si sono cimentati nelle tante discipline sportive presenti: calcio, pallavolo, pallacanestro, football americano, pugilato, karate, scacchi, danza, canottaggio, scherma, giochi tradizionali, ginnastica, atletica leggera.

 Alla giornata, hanno presenziato il consigliere regionale Marietta Tidei, il Sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei, il Delegato allo sport di Santa Marinella Marina Ferullo, il Presidente del CONI Lazio Riccardo Viola e il fiduciario CONI Civitavecchia Stefania Di Iorio.

 Marietta Tidei, consigliere Regione Lazio: “Da tre anni la Regione Lazio finanzia questo progetto straordinario che consente ai cittadini dei comuni laziali di avvicinarsi allo sport praticandolo in luoghi straordinari, le piazze e le vie più belle di ciascun territorio. ”

 Pietro Tidei, Sindaco di Santa Marinella: “Stiamo lavorando concretamente per la promozione sportiva sul nostro territorio già da tempo e, grazie alla Regione Lazio, abbiamo in cantiere diversi progetti sia per nuove strutture sportive che per eventi legati al turismo sportivo. L'appuntamento di oggi, per il quale ringrazio il presidente del CONI Lazio Riccardo Viola che ci ha dato fin da subito la massima fiducia, è stato molto importante per affermare la voglia di sport di cittadinanza. Ringrazio anche le tante associazioni e società sportive del territorio che, hanno dimostrato ai cittadini tutta la passione e il grande lavoro che fanno quotidianamente per promuovere lo sport a Santa Marinella”.

 Marina Ferullo, delegato allo sport di Santa Marinella: “Vorrei rivolgere un ringraziamento speciale al CONI Lazio, alla Regione Lazio e a tutte le associazioni sportive del territorio che oggi hanno contribuito al grande successo di Sport in Piazza”.pugilato.jpgginnastica.jpg

 Riccardo Viola, Presidente CONI Lazio: “E' la prima volta che il CONI è presente con un evento sportivo a Santa Marinella e considerata la grande risposta delle istituzioni, associazioni sportive e cittadini, sicuramente non sarà l'ultima. Lo sport di cittadinanza è un diritto di tutti e questo progetto che ci vede compagni di sport con la Regione Lazio è il modo migliore per affermare questo principio”.