Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Dopo le operazioni di abbinamento con gli Istituti Scolastici della settimana scorsa, si è conclusa oggi la due giorni di formazione regionale dei Tutor Sportivi Scolastici dello Sport di Classe 2019/20, che per la Regione Lazio ha avuto luogo al CPO dell’Acqua Acetosa a Roma, coinvolgendo molti uffici del Comitato.

Sono stati in tutto 500 i partecipanti ai lavori, ripartiti tra Roma e provincia (360, dei quali 40 ancora senza abbinamento alla scuola) e le province di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo (140).

Il momento della formazione è uno dei passaggi fondamentali del percorso dei Tutor, che quest’anno sono stati suddivisi secondo l’esperienza già maturata nel progetto e fornendo loro contenuti di metodologia didattica e valoriale e per lo sviluppo di percorsi motori.

Ricordiamo che, a seguito delle indicazioni pervenute dalla Segreteria nazionale del Progetto "SPORT DI CLASSE", l'attività del Tutor Sportivo Scolastico nelle Scuole aderenti potrà iniziare solo quando il contratto sarà perfezionato anche dalla Federazione Sportiva Nazionale.corso formazione tutor 1.jpgcorso formazione tutor 2.jpg