Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

L'8 giugno sarà una giornata indimenticabile per 50 studenti degli istituti di Amatrice. La Fidal, che dopo il tragico terremoto dell'agosto 2016 ha promosso diverse iniziative in favore delle popolazioni colpite, anche per il Golden Gala Pietro Mennea sarà al loro fianco. L'8 giugno, i 50 studenti, insieme ai loro docenti, vivranno una giornata speciale, con un pullman che li andrà a prendere ad Amatrice per portarli nel Centro Sportivo della Guardia di Finanza di Castelporziano dove saranno accolti dai campioni delle Fiamme Gialle che pranzeranno con loro.

Il pomeriggio, poi, dopo aver visitato la struttura partiranno alla volta dello Stadio Olimpico, dove assisteranno al grande spettacolo del Golden Gala ammirando da vicino i campioni internazionali e al termine dell'evento saranno riaccompagnati ad Amatrice.

Per loro sarà un giorno di normalità vissuto in un contesto straordinario, quello del più grande meeting di atletica leggera italiano e dello Stadio Olimpico, il tempio dell'atletica e del calcio. juH6zyue.jpg