Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A due giornate dalla fine del campionato di A1, e con un solo punto a separare la Roma (terza) dalla Bonomi (seconda,) dietro all'ormai irragiungibile Bra, si fa sempre più accesa la competizione per il secondo posto che vale l'accesso alle competizioni europee. Sabato 20 maggio i giallorossi ospitano l'Amsicora Cagliari e dovranno fare meglio dell'andata, dove finì con un pari, mentre i rivali della Bonomi faranno visita proprio ai piemontesi del Bra. Nell'ultima giornata la Roma sarà a Pisa e la Bonomi se la vedrà con il CUS Padova, due squadre che stanno lottando per non retrocedere.

Nel campionato femminile U 21 il CUS Pisa ha bissato il titolo dello scorso anno battendo di misura (1-0) le rossoblu romane della Lib. San Saba a conclusione della Final four che ha visto in campo anche Ferrini e Argentia. Pierpaolo Sarnari (presidente San Saba) : “ Le ragazze hanno fatto il loro dovere con grande impegno e siamo arrivati veramente ad un passo dal titolo . La sconfitta di misura con il Cus Pisa è stata decisiva ma le toscane, in effetti, hanno dimostrato di essere la squadra più completa nei reparti." Onore al merito e alla sportività.san_saba.jpg