Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Al “Celso Perugini” di Soriano nel Cimino gli allievi della Viterbese Castrense allenati dall'ex difensore del Cagliari Mauro Valentini hanno conquistato la prima edizione del memorial Maurizio Melli battendo in finale la Totti soccer school (3-1) guidata da Rino Finelli. Al terzo posto l’Accademia calcio Frosinone (allenata da Massimo Carroccia), che nella finale di consolazione ha sconfitto i padroni di casa della Polisportiva Monti Cimini guidati da Marco Feriozzi, 2-1.

Gianmarco Caon della Viterbese ha vinto la classifica cannonieri; Daniele Della Vecchia, della Totti soccer school è stato eletto miglior giocatore della manifestazione; a Leonardo Morelli della Polisportiva Monti Cimini il trofeo quale miglior portiere.

Presenti alle premiazioni  il delegato Coni Viterbo Renzo Lucarini, il sindaco e l’assessore allo sport di Soriano nel Cimino Fabio Menicacci e Luciano Perugini, il procuratore sportivo Stefano Guercini e la dirigenza della Polisportiva Monti Cimini.

Per la cronaca le semifinali avevano visto i successi dei viterbesi sui frusinati (4-1) e quelli della scuola calcio di Francesco Totti sui padroni di casa (3-0). Oltre quattrocento gli spettatori presenti sugli spalti per le finali di una manifestazione patrocinata dal Coni Lazio, dalla LND e dal Comune di Soriano nel Cimino--1.jpg-2.jpgDSC_0373_Lav_Tag.jpg