Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

La Scuola Regionale dello Sport del Lazio è il riferimento culturale Regionale nell’ambito dell’attività motoria e della pratica sportiva e rappresenta l’emanazione territoriale della Scuola dello Sport del C.O.N.I.

I compiti primari della Scuola Regionale di Sport sono:

 

Finalità SRdS del Lazio è quello di soddisfare le esigenze formative ed informare tutte le figure e gli operatori che agiscono in ambito sportivo sul territorio di competenza:

 

a) dirigenti del CONI, delle FSN/DSA/EPS/AB e delle Associazioni e Società sportive;
b) tecnici del CONI, delle FSN/DSA/EPS/AB e delle Associazioni e Società sportive;
c) collaboratori, dipendenti o volontari, del CONI, delle FSN/DSA/EPS/AB, delle Associazioni e Società sportive.

 

La SRdS del Lazio collabora, fornisce consulenza e realizza corsi di formazione per figure professionali dello sport sul territorio in sinergia con gli Enti Locali e le Istituzioni; essa opera nell’ambito degli indirizzi dettati dalla Direzione competente che si avvale del supporto della Scuola dello Sport per quanto riguarda la definizione delle linee guida, dei contenuti scientifici, didattici e metodologici e la valutazione degli specifici programmi.

 

Svolge le seguenti attività:
a) cura l’acquisizione ed il miglioramento continuo delle competenze di dirigenti, tecnici e collaboratori all’interno del sistema sportivo territoriale;
b) svolge attività di diffusione di cultura sportiva, con particolare riferimento ai progetti istituzionali di promozione dello sport ed alla pratica sportiva giovanile sul territorio, attraverso iniziative quali seminari e convegni;
c) si pone come elemento di coordinamento delle diverse risorse professionali in ambito sportivo, coordinando i docenti e gli esperti presenti sul territorio;
d) realizza, in sinergia con i rappresentanti degli Enti Locali e delle Istituzioni del territorio, corsi di formazione per figure professionali in ambito sportivo;
e) svolge attività di ricerca in collegamento con la Scuola dello Sport ed in relazione alle necessità, sul territorio;
f) coordina la raccolta di pubblicazioni, documenti, ricerche e filmati che riguardano il mondo dello sport rendendoli disponibili agli operatori sul territorio.

 

I principali destinatari della Scuola sono:

 

  • Le strutture Regionali e Provinciali delle Federazioni Sportive Nazionali e le società sportive ad esse affiliate;
  • La Regione e gli Enti locali;
  • Le Università e la Scuola;
  • Gli Enti di Promozione Sportiva;
  • Gli Enti di formazione e ricerca.

 

Si avvale della collaborazione di Tecnici delle federazioni Sportive Nazionali, di medici, pedagogisti, psicologi, docenti universitari, insegnanti di educazione fisica.

 

bann sportdiclasse

Banner 2