Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Il lungo percorso di Educamp e Centri Multisport che ha visto la Regione e il Coni Lazio protagonisti dell'estate dei giovani laziali sta per concludersi. Da metà luglio, per un totale di 33 settimane, oltre 4000 ragazzine e ragazzini in decine di comuni delle 5 province hanno avuto l'opportunità di praticare sport a costi agevolati e in alcuni casi gratuitamente, insieme ad operatori e istruttori qualificati di Federazioni, Enti di promozione e Associazioni sportive del territorio. E' stata questa la prima fase operativa del protocollo d'intesa “Coni e Regione, compagni di sport” che quest'anno, vista l'emergenza sanitaria, ha puntato sugli Educamp, settimane di sport in grado di far vivere giornate di normalità ai bambini che hanno vissuto un lungo periodo chiusi in casa.

Per chiudere il lungo tour, che comunque si concluderà la prossima settimana con l'ultimo centro multisport previsto a Pontinia (Latina), oggi il Presidente del Coni Lazio Riccardo Viola e il Consigliere regionale Fabio Refrigeri hanno fatto visita ai bambini di Montopoli in Sabina, che per due settimane hanno partecipato all'iniziativa. Insieme con loro, c'era anche l'argento olimpico di tiro a volo Francesco D'Aniello. Un luogo simbolico quello di Montopoli, in quanto nel piccolo comune del reatino non era mai stato organizzato un centro multisport. E in coincidenza con la visita, è ripreso anche il racconto del lungo viaggio di sport sulle frequenze di Radio Roma Capitale, media partner di “Coni e Regione, compagni di sport”:

Grazie ai bambini che hanno aderito a questo Educamp - ha detto il Consigliere della Regione Lazio Refrigeri – e un plauso va al Presidente Riccardo Viola, uomo appassionato di sport che ci ha proposto di portare queste settimane di sport nel reatino trovando tre luoghi altamente simbolici, Montopoli, Amatrice e Leonessa. Credo sia stata una bella esperienza per tutti, bambini e istruttori, e siamo orgogliosi di aver contribuito al successo di questi Educamp”.

Siamo alla fine di questo percorso - ha detto il Presidente Viola – che ha toccato tutta la Regione Lazio, contribuendo a far vivere a migliaia di ragazze e ragazzi giornate di sport indimenticabili. A Montopoli è stata la prima volta per un'iniziativa di questo genere e in due settimane sono state proposte tante discipline sportive, alcune delle quali non erano mai state praticate dai giovani del territorio. La speranza per questi comuni è che queste iniziative diventino permanenti nel tempo, consentendo ai cittadini del futuro di avere la possibilità di praticare lo sport per crescere in salute e con valori sani”.

Grazie per essere venuti qui – ha detto l'Assessore allo Sport del Comune di Montopoli in Sabina, Stefano Petroni -, è stata la prima nostra esperienza e speriamo di aver centrato l'obiettivo. Mi auguro a nome dell'amministrazione comunale che si possa proseguire nei prossimi anni con iniziative di questo tipo”.

Coni e Regione, compagni di sport” continua la sua azione di promozione sportiva territoriale in questo periodo e si prepara per la seconda fase, che vedrà i detenuti di 15 case circondariali del Lazio impegnati nella pratica sportiva con gli istruttori federali che li guideranno fino alla fine dell'anno.

Da domani e fino alla fine di settembre, i cittadini romani potranno praticare sport gratuitamente al villaggio sportivo allestito dal Coni Lazio, in collaborazione con il Csi di Roma, all'interno della rassegna cinematografica Cine Village Talenti. Domani e sabato dalle 19 a tarda sera, saranno allestite le postazioni per i calci di rigore, i simulatori di canottaggio, e le postazioni per gli scacchi e tennistavolo. 

montopoli in sabina 1

tiro a volo a Montopoli

Istituzioni Educamp di Montopoli

Banner 2