Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Oggi, al Convitto Principe di Piemonte di Anagni dell'INPS, il Presidente Riccardo Viola e il direttore dell'INPS Regionale, dott.ssa Rosanna Casella, hanno firmato un protocollo d'intesa biennale teso alla promozione di attività sportive in favore dei giovani convittori e semiconvittori, e degli ospiti della Casa Albergo di Monteporzio Catone, con la realizzazione di iniziative volte allo sviluppo del benessere psico-fisico della terza età. All'atto della firma,  erano presenti il Delegato allo Sport del Comune di Anagni, Luigi Petrucci, il dirigente Area risorse strumentali patrimonio e strutture sociali della Direzione Regionale Lazio INPS, dott. Pietro Di Fronzo, il responsabile del Convitto di Anagni, dott. Livio Gabrielli, la responsabile dei servizi sociali della direzione regionale Lazio dell'Inps, dott.ssa Laura Matteini, e il delegato provinciale CONI Frosinone Luigi Catalano.

Nello specifico, ad Anagni saranno supportati i centri estivi in corso quest'anno e previsti per la prossima estate, con il coinvolgimento di tecnici qualificati delle Federazioni sportive, seguendo il modello multi-disciplinare degli Educamp. Al convitto, sono già partite questa settimana le attività multidisciplinari, con il tiro a volo e le bocce. Nelle prossime due settimane, ai giovani partecipanti ai centri estivi saranno proposte le attività di football americano, calcio, atletica leggera e hockey su prato. Dalla ripresa della scuola, invece, ragazze e ragazzi del convitto avranno l'opportunità di praticare diverse discipline sportive per tutto l'anno, sempre con l'ausilio di istruttori qualificati. Per ciò che concerne la Casa Albergo di Monteporzio Catone, a partire da settembre saranno organizzate diverse attività sportive per coinvolgere gli ospiti attivamente. Infine, nell'accordo è previsto di programmare convegni e corsi di aggiornamento/formazione per i tecnici delle Federazioni sportive, utilizzando le aule e gli spazi disponibili presso il Convitto Principe di Piemonte.

 

firma protocollo di intesa con INPS Anagni