Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Mentre il vento non ha consentito di disputare prove a mare (dopo quella di ieri, oggi entrambe sono state annulate) i velisti in lizza per il mondiale si preparano a votare i disegni a tema proposti dai ragazzi delle scuole medie gaetane.

"No wind, no race": la sintesi e la praticità della lingua inglese ben descrivono le condizioni meteo-marine che oggi, nel Golfo di Gaeta, non hanno consentito di disputare le due manche in programma ai 73 concorrenti della “Finn Gold Cup”, giunti nel Basso Lazio da 27 differenti paesi. Nessuna modifica ha subito la classifica provvisoria che vede al comando, dopo 3 prove, l'estone Deniss Karpak davanti al tedesco Philip Kasueske e il polacco Piotr Kula. Insieme al vento è andata in stand by anche la sfida fra gli equipaggi italiani, ancora in lotta per l'ultimo pass in vista di Rio 2016: Michele Paoletti è 14° overall, tallonato da Giorgio Poggi e dall'outsider, Giacomo Giovanelli, rispettivamente 15° e 16°. Filippo Baldassari rimane in 20esima posizione. 

In attesa del vento più sostenuto, previsto da domani sul campo di regata sud-pontino, la 60esima "Finn Gold Cup" si conferma manifestazione in grado di diffondere e sensibilizzare il pubblico locale sui valori dello sport. Grazie a “Sali sul podio con i campioni”, contest di disegno a tema organizzato dall’Istituto Comprensivo Carducci di Gaeta in collaborazione con la Base Nautica Flavio Gioia e aperto ai ragazzi delle scuole medie della città, diversi studenti della zona frequenteranno il porto turistico per incontrare i finnisti.  Nell’ambito di questa iniziativa, domani mattina alcune scolaresche locali visiteranno il villaggio della regata in attesa che i loro elaborati vengano esposti nella sede dello Yacht Club Gaeta E.V.S. e votati dagli stessi concorrenti.  Il vincitore del contest sarà annunciato durante la premiazione e salirà sul podio assieme ai velisti che otterranno la posizione d'onore nella Medal Race, prevista venerdì 13 alle ore 13 sul lungomare della città antica, anfiteatro ideale per gli eventi velici che consentirà a tutta la cittadinanza di tifare i propri beniamini, condividendo con loro la festa del podi.

Banner 2